Skip to Main Content

Archivi di Macao

Custodisce documenti cartacei, libri e manoscritti relativi alle esplorazioni portoghesi e alle relazioni di Macao con l'Europa, la Cina, il Giappone, e il Sud-est asiatico, provenienti da un'ampia varietà di fonti governative, statali, ecclesiastiche e private. I materiali di maggior valore, inclusi 7500 documenti risalenti agli anni compresi tra il 1587 e il 1786, sono stati microfilmati.

L'archivio è ospitato in una residenza in stile coloniale in Avenida de Conselheiro Ferreira de Almeida, restaurata dal Governo di Macao che, per questa opera di tutela del patrimonio, nel 1982 si è aggiudicato il premio 'Pacific Area Travel Association's Heritage'.